Business Plan

 

Un buon business plan è il pilastro su cui deve basarsi un’impresa o un progetto da essa promosso. I numeri non piacciono quasi mai, ma sono il primo alleato su cui far affidamento per capire se un sogno nel cassetto possa diventare una realtà economica.
Un’attività imprenditoriale per definirsi tale deve generare un utile, non è sufficiente “andare in pari”, anche se all’inizio si pensa che ciò sia accettabile.

Per non cadere nell’errore di accontentarsi del pareggio e scoprire nel giro di poco che non si riesce ad aver un utile, bisogna scrivere i numeri. Molte sono le scuole di pensiero e gli strumenti per fare un business plan, dalle più rigorose alle più estrose, ma tutte si fondano sul “dare i numeri”.

Anche per una piccola azienda, capire se ampliare una linea produttiva, lanciare un nuovo brand si basa sul fare i conti per capire se il ROI (return of investement) sia buonino, buono o buonissimo.

Perché ti propongo di assisterti nel fare il tuo business plan? Perché ci sono passata l’ho fatto per me, l’ho spiegato ad altre donne imprenditrici, l’ho sbagliato e l’ho rifatto.

Sì, hai letto bene, l’ho sbagliato, nel senso che sono stata troppo ottimista. Ho sottovalutato il prezzo della materia prima nella mia attività artigianale e non sono riuscita a calcolare un corretto prezzo di vendita delle mie creazioni.

Sei in questa situazione, vuoi che ti aiuti a non fare gli stessi errori?

Per contattarmi:

Il tuo nome

La tua email

Il tuo messaggio

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali