Coordinamento azienda-fornitore

 

Uno dei fattori di successo di un’azienda, piccola o grande, è il parco fornitori. Al loro lavoro, che si tratti di acquistare beni o servizi, viene aggiunto il valore della propria azienda che li ha selezionati, testati e proposti al cliente finale.
L’impegno per selezionare i fornitori e coordinarli non è da sottovalutare.

A volte, nelle aziende si procede per abitudine, mentre sarebbe opportuno cercare anche nuove soluzioni, magari più economiche oppure semplicemente innovative, da offrire ai propri clienti.
In ogni caso, sia che si tratti di fornitori consolidati che di nuovi è necessario coordinare i gruppi di lavoro, in base ad un progetto unico deciso in azienda e che dovrà avere un referente che ne conosca l’avanzamento e ne controlli la qualità.
Anche in questo caso, come in altri segmenti del lavoro aziendale, è facile che gli imprenditori non abbiano tempo di seguire accuratamente il processo, perché impegnati in altre fasi di sviluppo.

Utile, se non necessario, avere una risorsa esterna che possa intervenire per rafforzare e coordinare questo aspetto dell’attività.
Un capo progetto, che segua le linee aziendali del titolare, ma che lavori in esterno, facendo da collettore di tutte le informazioni raccolte dai fornitori da far combaciare con le richieste dell’azienda.
Una specie di cuscinetto, su cui possono dormire sonni tranquilli sia i fornitori sia l’azienda committente, perché i problemi li prende in carico il projet manager.
Diversi i modi di intervenire per un’assistente virtuale che può essere coinvolta per un pacchetto di ore, per lo svolgimento di un intero progetto o per un segmento di esso.

Sei nella situazione di voler cercare nuovi fornitori? Vuoi organizzare meglio la tua rete esistente, digitalizzando il passaggio di informazioni fra te e i tuoi fornitori?
Contattami e esponimi le tue esigenze, studieremo insieme quali azioni scegliere per avere un buon risultato.

Per contattarmi:

Il tuo nome

La tua email

Il tuo messaggio

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali