Social network e newsletter – Paolo Genta – Coronado Gioielli

 

Paolo vende pietre preziose da indossare e da investimento. Un lavoro delicato, fondato sulla fiducia, che deve essere conquistata pian piano presso i clienti. Vende emozioni, ma tratta anche affari. La comunicazione attraverso i social network non sembrava essere il suo canale preferenziale. Dopo un accurato lavoro di ufficio stampa che ha portato il suo marchio ad essere conosciuto e posizionato nel panorama dell’alta gioielleria italiana, ha valutato che fosse arrivato il momento di essere presente anche sui canali social e nello specifico su Facebook. La sua esigenza era quella di essere riconosciuto per la sua affidabilità, professionalità, riservatezza e soprattutto competitività economica e di prodotto, in particolare per quello che riguarda il settore delle pietre da investimento, in cui è facile incappare in situazioni non corrette.

Abbiamo valutato insieme un piano editoriale, che potesse farlo emergere come professionista e come persona, in modo che la fiducia fosse conquistata gradualmente presso il suo pubblico.

I contenuti, di altissimo valore tecnico, vengono rivisti e ammorbiditi insieme, prima della pubblicazione, così come la strategia viene verificata mensilmente, analizzando le statistiche di Facebook e sito.

Siamo così arrivati ad inaugurare un blog in cui è racchiusa tutta l’anima sia del mestiere che del professionista, che ha oramai preso gusto a scrivere e raccontare della sua attività e delle sue passioni.

È stato un bel traguardo quello raggiunto perché ha fatto scoprire a Paolo il piacere di scrivere e raccontarsi, trasmettendo il suo amore profondo per il mestiere che ha scelto e curato nella crescita in questi venti anni di attività.

È un uomo pragmatico, che vuole toccare con mano il risultato e che è rimasto piacevolmente sorpreso da come una strategia calibrata e la sua costante applicazione possano fare la differenza nel mondo della comunicazione web, dalla quale si era tenuto alla larga per diffidenza per molto tempo.

Ultimo successo la creazione della newsletter, partendo da una mailing list selezionatissima e ben disposta a ricevere approfondimenti sulle pietre preziose via mail.

I numeri, anche in questo caso, ci stanno dando ragione e il coinvolgimento del pubblico è in crescita costante. Non solo, stiamo riuscendo ad abbattere le ritrosie relative a questo mondo reputato esclusivo e distante.

Conoscere Paolo da 15 anni mi ha sicuramente aiutata a tirar fuori da lui tutte le sue potenzialità, che erano lì, pronte da cogliere e indirizzare in qualcosa di creativo ed efficiente allo stesso tempo.

Come spesso succede l’allievo supera il maestro e ora Paolo è autonomo e in grado di governare, anche piuttosto bene, strumenti di comunicazione online. A me resta il piacere del percorso fatto insieme e la sottile perversione di correggere i suoi testi, quando me li manda prima di metterli online.

Fondamentali gli strumenti di lavoro che abbiamo scelto: mojito, salmone marinato cotto a bassa temperatura, carta, post-it, whatsapp, mail, gatti rossi.

Per contattarmi:

Come ti chiami?

Qual è la tua email?

Come posso aiutarti?

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali